Seleziona un porto
Seleziona un porto

IRAKLEIA

Irakleia, o Arakleia come la chiama a gente del posto. Un’isola tranquilla, la più occidentale delle Piccole Cicladi orientali, con solo 150 abitanti stabili, splendidi paesaggi naturali per escursioni e lo splendido mare turchese per immersioni nei ricchi fondali marini.

Map

SCOPRI IRAKLEIA

Irakleia riserva sorprese ad ogni passo. Il relitto tedesco, la collina di Papas e le spiagge di Livadi e Tourkopigado sono solo alcune di queste.

 

COLLINA DI PAPAS

Un percorso speciale rivela le rovine del castello di Livadi, una fortezza difensiva del periodo ellenistico e l'antico tempio della dea Tiche (dea della fortuna). Dalla cima della collina, la vista sul mare è mozzafiato, con vista sulle isole vicine.

RELITTO TEDESCO

Per gli amanti delle immersioni, la baia di Alimia cela un tesoro. Un idrovolante tedesco della Seconda guerra mondiale si trova a una profondità di circa 9 metri, e in buone condizioni atmosferiche, è visibile anche dalla superficie del mare.

GROTTA DI SAN GIOVANNI

La più grande grotta delle Cicladi è l'attrazione più importante dell'isola. Secondo la leggenda il gigante Polifemo gettò massi a Ulisse dalla grotta di San Giovanni, e questi massi crearono le due isolette di Irakleia e Avelonisia.

SPIAGGIA DI LIVADI

Affacciata sull'isolotto veneziano, è una delle spiagge preferite e più frequentate dell'isola. Livadi è famosa per la sabbia bianca e le acque poco profonde e cristalline. È ideale per le famiglie ed è facilmente raggiungibile con i trasporti pubblici.

SPIAGGIA DI TOURKOPIGADO

Una baia stretta, a 2 km dal paese di Panagia, con ciottoli e pietre bianche e acque blu-verde, per coloro che preferiscono le spiagge isolate. Sulle ripide scogliere intorno a Tourkopigado trovano rifugio le rare cornacchie, parte della ricca fauna dell'isola.

DESTINAZIONI

Quante delle nostre 50 splendide destinazioni hai visitato?

Seleziona una destinazione:
map